Velocità di Caricamento Dati

Nella nuova versione 5 di Calus abbiamo aggiunto molte caratteristiche che descriveremo una per una, ma quella che ha richiesto più tempo è il nuovo motore di visualizzazione dei dati per avere una velocità maggiore nel caricamento degli archivi.

A prima vista Calus 5 non ha molto di diverso dalla versione 4, ma non è proprio così, infatti sotto abbiamo messo un nuovo motore che permette al programma di gestire molti più dati ed in maniera più veloce. Al  momento stiamo effettuando delle prove con oltre 250.000 articoli di magazzino con altrettanti movimenti ed il tutto è veloce e fluido. Ovviamente ci sono delle particolarità che vanno migliorate, ma nel complesso già ora il programma è ottimo per gestire grandi quantità di dati.
Altra modifica importante riguarda gli ordini a clienti, si tratta di una procedura uguale a quella per i fornitori, con l’unica differenza che poi, quando si farà l’evasione si compilerà una fattura di vendita che potrà anche essere stampata e contabilizzata direttamente dagli ordini. Sempre nella scheda degli ordini abbiamo implementato la stampa di questi con o senza il prezzo all’interno del programma stesso e non più esportandola nel browser di default. Stessa cosa per quel che riguarda la stampa del bilancio aziendale che si trova sempre nella scheda delle fatture.
Abbiamo anche fatto qualche piccola modifica nella finestra dei movimenti inserendo la possibilità di dividere il prezzo totale per la quantità da movimentare, in questo modo sarà più semplice inserire i singoli prezzi a dei prodotti che fanno parte di scatole.
Ultima modifica apportata al programma riguarda la stampa dei codici a barre che ora permette di leggere quello che si è stampato.
In futuro abbiamo intenzione di migliorare sempre di più il software con l’inserimento di sempre nuove caratteristiche, a cominciare dall’importazione dei dati.


Info su Giampaolo Rossi

Sviluppatore software da oltre 18 anni
Questa voce è stata pubblicata in Calus. Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *